IMPOSTA DI BOLLO DELLE FATTURE ELETTRONICHE. Modalità di versamento dal 2019.

Come noto, la  FATTURAZIONE ELETTRONICA, ha comportato, per tutti i soggetti che emettono fatture “senza” IVA di importo superiore ad euro 77,47, l’innovazione in materia di assolvimento del’imposta di bollo di € 2. In particolare è ora disposto che il pagamento dell’imposta di bollo relativa alle “fatture elettroniche” emesse in ciascun trimestre deve essere effettuato […]

Leggi

SPLIT PAYMENT PER IL 2019. Pubblicati gli elenchi dei soggetti interessati.

Si invitano i signori clienti, che negli scorsi anni hanno operato in regime di “Split Payment“, di visionare  gli elenche pubblicati  sul sito internet del Dipartimento delle Finanze del MEF, poiché sono disponibili gli elenchi dei soggetti interessati dallo “Split Payment” per il periodo d’imposta 2019.

Leggi

Licenziato per guida in stato di ebbrezza del mezzo aziendale

La Corte di Cassazione, in merito al licenziamento per giusta causa, ha statuito la piena legittimità del provvedimento espulsivo nei confronti del dipendente di un’impresa di trasporti che, ubriaco, si è messo alla guida dei mezzi aziendali.  Con l’Ordinanza n. 8582 del 27 marzo 2019 viene chiarito che la contestazione non riguarda il mero stato […]

Leggi

Bonus Ricerca & Sviluppo: Rettificati i chiarimenti forniti sulla determinazione dell’agevolazione.

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 86 del 27/03/2019, ha fornito dei chiarimenti rettificativi  sulla Risposta n. 73/2019 riguardante il credito d’imposta ricerca e sviluppo di cui all’art. 3, comma 1, D.L. n. 145/2013. In particolare, l’Agenzia ha precisato che i costi sostenuti per l’acquisto, anche in licenza d’uso, dei beni immateriali, di cui […]

Leggi

Impresa familiare. Chi deve pagare la cartella esattoriale dell’INPS?

L’INP, con  l’Ordinanza n. 8384 pubblicata il 26/03/2019, in forza di sentenza della Corte di Cassazione che ha confermato che il titolare dell’impresa commerciale a cui fa capo la società è tenuto a pagare i contributi previdenziali sulla base dell’art. 10 della Legge n. 613/1966 e non sulla base della qualifica di socio illimitatamente responsabile […]

Leggi

Bonus Ricerca & Sviluppo: chiarimenti sulla disciplina del credito d’imposta.

L’Agenzia delle Entrate, con Risposta 26/03/2019, n. 83, ha fornito chiarimenti in merito al credito d’imposta in favore delle imprese che effettuano investimenti in attività di ricerca e sviluppo, di cui all’art. 3, comma 1, D.L. n. 145/2013. Nel caso di specie, la società italiana istante, operante nel settore farmaceutico, ha svolto attività di ricerca […]

Leggi

Domande per Assegni per il Nucleo Famigliare (Assegni Famigliari). Novità dal 01/04/2019.

L’INPS, con la Circolare n. 45 del 22/03/2019, precisa, in particolare, che dal 1° aprile 2019 le domande di assegno per il nucleo familiare da parte dei lavoratori dipendenti non agricoli, finora presentate dal lavoratore interessato al proprio datore di lavoro utilizzando il modello “ANF/DIP” (SR16), dovranno essere inoltrate esclusivamente all’INPS in via telematica.

Leggi

Certificazione dei processi prima della trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri

L’Agenzia delle Entrate, con la  Risposta alle istanze di consulenza giuridica 20 marzo 2019, n. 13, ha fornito chiarimenti in merito alla trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri. In particolare l’Agenzia ha precisato che la certificazione dei processi per la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri deve essere preventiva o tutt’al più contestuale all’entrata in funzione dei […]

Leggi

Prestazioni rese dal fisioterapista alle persone fisiche. Divieto di fattura elettronica.

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 78 del 19/03/2019,  ha fornito chiarimenti in tema di fatturazione elettronica da parte dei fisioterapisti. Nello specifico, l’Agenzia ha precisato che per il 2019: le prestazioni sanitarie effettuate nei confronti di persone fisiche non devono mai essere fatturate elettronicamente. Tale divieto rileva a prescindere sia dal soggetto (persona […]

Leggi

Rimborso di IMU e ICI da parte dell’inquilino. Possibile!.

La Corte di Cassazione, a sezioni Unite, con la Sentenza n. 6882 del 08/03/2019, ha stabilito,  se previsto nel contratto di locazione, che è possibile che le imposte locali sugli immobili (ad esempio IMU) pagate dal proprietario vengano rimborsate dal conduttore. In particolare,  la Suprema Corte ha precisato che non è illegittima la clausola contrattuale […]

Leggi

Quale IVA si deve applicare alle somme aventi natura risarcitoria.

L’Agenzia delle Entrate con la Risposta n. 74 del 13/03/2019, ha fornito chiarimenti in merito al trattamento ai fini IVA di somme corrisposte a titolo risarcitorio. In particolare, l’Agenzia ha precisato che, ai sensi dell’art. 15, comma 1, n. 1), D.P.R. n. 633/1972, non concorrono a formare la base imponibile IVA “le somme dovute a […]

Leggi

Bonus Ricerca & Sviluppo. Competenza ex art.109 TUIR.

Nel caso in oggetto di interpello, il soggetto istante: ha sostenuto costi dal 2012 al 2017, capitalizzandoli in uno specifico conto per poi procedere ad ammortamento solo dal 2018, ovvero dal momento in cui il brevetto è venuto a compimento, e pertanto riteneva che i costi sostenuti dovessero essere considerati, ai fini della determinazione del […]

Leggi