Rottamazione Cartelle 2019 (ter) – Saldo e stralcio: Riapertura con termine al 31/07/2019 anziché 30/04/2019.

Con un emendamento al Decreto Crescita il Governo riapre i termini per gli istituti agevolativi relativi ai carichi affidati agli agenti della riscossione.   Com’è noto infatti il 30/04 us. è scaduto il termine per aderire alla terza versione della “Rottamazione Cartelle”  e date le usuali polemiche non è mancato il connesso annuncio di proroga. […]

Leggi

FATTURAZIONE ELETTRONICA. Quanto tempo c’è per inviare la fattura al Sdi?.

  Tenendo presente che la normativa fiscale Italiana é sempre in continuo cambiamento, oggi possiamo sicuramente affermare che) i contribuenti trimestrali, fino al 30/06/2019, possono spedire al SdI fatture elettroniche entro il termine di liquidazione dell’IVA relativa al periodo d’emissione della fattura stessa (entro il 10/08/2019  (*) ); i contribuenti mensili, fino al 30/09/2019 possono spedire […]

Leggi

RISOLUZIONE DI RAPPORTO DI LAVORO DIPENDENTE. Come sono tassate le somme percepite a titolo di transazione.

La Corte di Cassazione con sentenza n. 11634 del 3 maggio 2019,  accogliendo il ricorso dell’Agenzia delle Entrate in materia di licenziamento illegittimo, ha statuito che vanno tassate secondo le modalità previste per il TFR le somme ricevute dal lavoratore a titolo di transazione per la risoluzione del rapporto lavorativo.

Leggi

DECRETO CRESCITA 2019. Modifica della deducibilità IMU per i redditi di impresa / lavoro autonomo.

L’art. 3 del c.d. “Decreto crescita” ha previsto un incremento graduale della deducibilità dell’IMU relativa agli immobili strumentali ai fini della determinazione del reddito di impresa/lavoro autonomo. In particolare tale deducibilità, attualmente pari al 40%, è fissata nelle seguenti misure: • 50% per l’anno 2019 • 60% per il 2020 e 2021 • 70% dal […]

Leggi

DECRETO CRESCITA 2019. Reintroduzione del maxi ammortamento per gli investimenti in beni strumentali.

Tra le novità introdotte con il c.d. “Decreto crescita” (in vigore dal 1° maggio 2019) si segnala la reintroduzione del c.d. “maxi ammortamento”: ·        a favore delle imprese e degli esercenti arti e professioni ·        che effettuano investimenti ·        in beni strumentali nuovi ad esclusione dei veicoli ed altri mezzi di trasporto ·        sugli acquisti […]

Leggi

ISA. Regime premiale, definiti i livelli di affidabilità.

L’Agenzia delle Entrate, con Provvedimento del 10 maggio 2019, ha definito i punteggi legati all’affidabilità fiscale che consentono di accedere ai benefici premiali previsti dalla disciplina ISA (art. 9-bis, D.L. n.50/2017) per il periodo d’imposta 2018. Si invita a prendere visione dell”articolo denominato “ISA. Indice Sintetico di Affidabilità. Regime premiale, definiti i livelli di affidabilità” […]

Leggi

DECRETO CRESCITA 2019

Il 30 aprile 2019 é stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale, n. 100, il Decreto Legge 30 aprile 2019, n. 34 (c.d. “decreto crescita”) contenente misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi, che entrano in vigore a partire dal 1° maggio 2019 . In particolare, riteniamo opportuno evidenziare le […]

Leggi

APPALTO D’OPERA. Quando la certificazione del contratto nasconde un appalto illecito.

Con la Nota n. 3861 del 19 aprile 2019, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro sollecita gli Uffici preposti all’attività di vigilanza al fine di attivare controlli presso le Commissioni di certificazione autorizzate e rilevare eventuali vizi del provvedimento adottato. In particolare, la Nota dell’Ispettorato fornisce indicazioni sugli accertamenti da esperire sui contratti d’appalto certificati, per verificare […]

Leggi

ASSEGNI AL NUCLEO FAMIGLIARE (ANF): Istruzioni per i lavoratori.

L’INPS, con il messaggio Messaggio numero 1777 del 08-05-2019, ha reso note le nuove modalità di presentazione della domanda di assegni dal nucleo familiare per i lavoratori dipendenti di aziende del settore privato non agricolo, alla luce delle novità introdotte a decorrere dal 1° aprile 2019. Si evidenzia l’impossibilità oggettiva dei datori di lavoro, nell’assistere […]

Leggi

IMPOSTA DI BOLLO DELLE FATTURE ELETTRONICHE. Modalità di versamento dal 2019.

Come noto, la  FATTURAZIONE ELETTRONICA, ha comportato, per tutti i soggetti che emettono fatture “senza” IVA di importo superiore ad euro 77,47, l’innovazione in materia di assolvimento del’imposta di bollo di € 2. In particolare è ora disposto che il pagamento dell’imposta di bollo relativa alle “fatture elettroniche” emesse in ciascun trimestre deve essere effettuato […]

Leggi

SPLIT PAYMENT PER IL 2019. Pubblicati gli elenchi dei soggetti interessati.

Si invitano i signori clienti, che negli scorsi anni hanno operato in regime di “Split Payment“, di visionare  gli elenche pubblicati  sul sito internet del Dipartimento delle Finanze del MEF, poiché sono disponibili gli elenchi dei soggetti interessati dallo “Split Payment” per il periodo d’imposta 2019.

Leggi

Licenziato per guida in stato di ebbrezza del mezzo aziendale

La Corte di Cassazione, in merito al licenziamento per giusta causa, ha statuito la piena legittimità del provvedimento espulsivo nei confronti del dipendente di un’impresa di trasporti che, ubriaco, si è messo alla guida dei mezzi aziendali.  Con l’Ordinanza n. 8582 del 27 marzo 2019 viene chiarito che la contestazione non riguarda il mero stato […]

Leggi